SecondChance

Software gestionale per le Agenzie di Affari conto terzi, mercatini dell'usato e per tutte le attività affini. Permette il carico dei prodotti conferiti da un committente, la creazione di un'etichetta con prezzo e barcode, gestione della vendita al cliente finale. Tenuta del registro degli affari, delle somme in deposito, statistiche sul venduto. Gestione di immagini e certificati allegati, esportazione verso siti web di commercio elettronico. 

 

Presentazione

Start 2.0 entra nel mondo dell’usato con SecondChance software per i mercatini dell’usato in conto vendita

Marche aux puces Paris

Come funziona un mercatino dell’usato in conto vendita?
Il conto vendita consiste nell’affidare a qualcuno oggetti usati da mettere in vendita
Il gestore del mercatino dell’usato acquisisce dal cliente fornitore gli oggetti in conto vendita, quest’ultimo, che sottoscrive un contratto di mandato, incarica il gestore ad eseguire in suo nome le trattative commerciali per realizzare la vendita degli oggetti di sua proprietà ad un prezzo concordato.
Il cliente fornitore rimane quindi proprietario degli oggetti e può decidere di ritirali dalla vendita in qualsiasi momento lo desideri.
Alla realizzazione della vendita il gestore del mercatino si incarica di rimborsare al cliente fornitore la percentuale di competenza sul prezzo; tale percentuale varia a secondo della tipologia dell’oggetto.
Solitamente la durata dell’esposizione è di 60 giorni, dopo tale termine gli oggetti invenduti potranno essere proposti ad un prezzo scontato.
SecondChance è un software per la gestione dei mercatini dell’usato che consente, in modo facile ed immediato, di assolvere a tutte le fasi di gestione di un mercatino. Partendo dal carico degli oggetti, con emissione diretta di contratto di mandato ed etichette articoli, fino all’emissione dei rimborsi ai clienti fornitori e l’emissione delle fatture di provvigione, producendo inoltre degli alert (impostati secondo parametri personalizzati) che segnalano la scadenza dei termini di esposizione, consentendo così il ribasso del prezzo degli oggetti.

Caratteristiche

Menu.

Second Chance gestisce a 360° l’attività di Agenzia di Affari conto Terzi.
Descriviamo brevemente le principali funzionalità di questo sistema:
•    Anagrafica Mandanti/Acquirenti: gestione delle anagrafiche completa di registrazione dei documenti di identità e rubrica contatti;
•    Acquisizione articoli: registrazione dell’ingresso articoli con la creazione automatica del codice, generazione del codice a barre e stampa etichette, creazione automatica del listino di vendita e carico a magazzino. Infine generazione automatica della lista di carico e stampa del mandato di vendita da far sottoscrivere al mandante/fornitore;
•     Vendita: emissione del documento di vendita, che non ha valore di fattura, e scarico del magazzino articoli;
•    Calcolo provvigioni: determinazione automatica delle provvigioni e della quota da liquidare al mandante/fornitore. Generazione automatica dei documenti (fatture provvigione, ricevute di pagamento);
•    Impegni: possibilità di impegnare gli articoli gestendo contestualmente l’acquisizione di caparre. Alla della conferma di acquisto da parte del cliente  verrà automaticamente generato il documento di vendita e gestito lo scarico della caparra;
•    Articoli: gestione dei listini di vendita con funzionalità automatica di ribasso dei prezzi trascorso il termine prefissato dall’acquisizione degli articoli, visualizzazione e stampa della disponibilità, gestione degli allegati (ad esempio foto, certificati, ecc);
•    Prima nota cassa: gestione semplificata della prima nota cassa. Funzione che permette la visualizzazione dei movimenti e del saldo cassa di fine giornata, l’emissione dei documenti di vendita, delle fatture di provvigione e delle ricevute di pagamento al mandante alimentano direttamente la movimentazione di cassa;
•    Obblighi fiscali: compilazione e stampa dei registri obbligatori Registro Affari e Registro delle Somme in Deposito.

 

Funzionamento

Uno schema è utile per capire il funzionamento.

schema

Il cliente mandante consegna il materiale, che una volta concordato un prezzo di vendita e la percentuale di provvigione viene immediatamente registrato ed etichettato. La lista degli oggetti consegnati, completa delle condizioni di vendita, viene stampata e fatta firmare al cliente, in duplice copia. Gli articoli sono collocati nel negozio, fino alla vendita oppure alla restituzione se invenduti al mandante. L'acquirente finale sceglie l'oggetto e lo ritira, e questo fa scattare la maturazione della provvigione per l'intermediario. Per ogni mandante si calcolano periodicamente, in funzione della merce venduta (al netto di eventuali resi da cliente) le provvigioni da liquidare per le quali viene emessa fattura, e si provvede al rimborso detraendo dal valore riscosso dall'acquirente la quota spettante a titolo di intermediazione.  

 

Requisiti

Il minimo indispensabile per poter utilizzare SecondChance è un personal computer equipaggiato con sistema operativo Microsoft Windows XP, 128 Mb di RAM, 100 Mb di spazio su disco fisso. Naturamente è sempre consigliare dotarsi di sistemi di ultima generazione, quali ad esempio Windows 8.1 per sfruttare al meglio le caratteristiche hardware, e di utilizzarlo contemporaneamente da più postazioni. 

 

Area di applicazione

Il software SecondChance è destinato a tutte le agenzie di affari, mercatini dell'usato ed intermediari di qualsiasi settore merceologico.

 

Web

Il software è installato e funziona all'interno della struttura, ma ha la possibilità di esportare in tempo reale le informazioni relative agli articoli verso un sito Internet già operativo che verso uno di nuovo da noi progettato e realizzato per essere completamente integrato alla gestione del negozio. In questa seconda modalità diventa un'estensione del sistema informativo aziendale, un catalogo sempre aggiornato e sempre disponbile per la consultazione ai clienti. 

Area Riservata

Utenti Online

Abbiamo 9 visitatori e 2 utenti online

Contatto

Email:
Subject:
Message: